cornamusa scozzese kilt abbigliamento scozia baghèt

In questa pagina trovate alcune tipologie di abbigliamento tradizionale con cui posso presentarmi ai vostri eventi, sia per quanto riguarda la cornamusa scozzese che per il Baghèt. 

Trovate inoltre i link YouTube ad alcuni brani per Baghèt che ho registrato con la cornamusa elettronica.

Ho scelto di usare questo strumento per le registrazioni semplicemente perché abitando in appartamento era l'unico che potevo usare, dal momento che non fa rumore disturbando i vicini. In ogni caso il suono che ho usato, che è quello della Gaita galiziana, per chi se lo chiedesse, è davvero molto simile al suono del Baghèt, quindi le registrazioni sono comunque fedeli allo strumento acustico.

Per quanto riguarda l'abbigliamento, faccio presente che quelli qui sotto sono solo alcuni esempi, quelli che uso io, soprattutto per quanto riguarda l'abbigliamento scozzese che ha una possibilità di combinazioni molto ampia. Questo stile si è infatti evoluto durante i secoli dal primitivo plaid, antenato del moderno kilt e avvolto intorno ai fianchi, fino all'abbigliamento formale, informale e militare dei giorni nostri. L'abbigliamento scozzese infatti non è un costume tipico, nel senso comunque del termine, cioè uno stile di abbigliamento in uso nel passato e rimasto inalterato da allora. Al contrario è uno stile vivo e sempre in evoluzione!

Per il Baghèt si tende invece a utilizzare uno stile di abbigliamento ispirato al mondo contadino e pastorale dell'Ottocento lombardo, e quindi a un ambiente povero e non certo sofisticato come la nobiltà britannica, territorio in cui si è evoluto maggiormente lo stile scozzese attuale, insieme allo stile nato nell'ambiente militare. Per questo motivo la scelta è più limitata, anche se pure in questo caso si può ovviamente variare qualcosa, come camicia, pantaloni oppure aggiungendo o togliendo accessori.

ABBIGLIAMENTO

 

BRANI

Al momento come dicevo ho registrato solo alcuni dei brani che ho in repertorio con il Baghèt.

In futuro, appena ho qualche giorno libero, ho in programma di registrare qualcosa anche del repertorio scozzese. Purtroppo non è un lavoro difficile ma richiede parecchio tempo, vi chiedo scusa in anticipo perché non trovate anche quei brani, cercherò di rimediare il prima possibile. 

  © Copyright 2018 Ottavio Gusmini – Tutti i diritti sono riservati